CANTINA FANTINI




Podere Carlo Fantini

Il Blog della Cantina Fantini di Bertinoro

PRODUZIONE E VENDITA DIRETTA
OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA E VINI TIPICI DOC
Podere Carlo Fantini
Via Ausa n° 2182 47032 Bertinoro tel. 0543 445392
info@poderefantini.it

BENVENUTI

Benvenuti sul Blog della Cantina Fantini
Qui potrete trovare tutte le informazioni sulla nostra attività.
Il cibo è legato alla nostra cultura, alla nostra identità, alla terra in cui si nasce e al lavoro di chi lo produce: ogni prodotto e ogni ricetta hanno tradizioni e storie a volte antiche di secoli.
Per questo siamo orgogliosi di offrire il frutto del nostro lavoro , per far conoscere, approfondire, comprendere a fondo e riscoprire la propria identità culturale.
Parlare di cibo significa anche parlare di benessere, di conoscenza dei tempi e delle stagioni della natura e del rapporto che lega gli uomini alla loro terra.
Questo esplorare il territorio del cibo consumato e gustato insieme , oggi vuole , con il soddisfacimento dei sensi, raggiungere la riscoperta delle sane abitudini alimentari e la valorizzazione degli alimenti genuini di origine locale .
Perché noi crediamo che il futuro sia nei gesti antichi della vita contadina.

CITAZIONE DEL GIORNO - Today's Quotes

"Pien di stupore son io pei venditori di vino, ché quelli / che cosa mai posson comprare migliore di quel ch'han venduto?"

Indicazioni Stradali

mercoledì 28 settembre 2011

ULTIMO GIORNO DI VENDEMMIA

E venne il tempo del Bursòn

in arrivo sul primo binario...
il vino Burson si ottiene dall' Uva Longanesi tipica del territorio di Bagnacavallo . Abbiamo piantato questo vitigno in pianura ma lo portiamo ovviamente a vinificare da noi in collina.
pronto per la pigiatura
Ultimo carretto
Questo purtroppo ci taglia fuori dalla possibilità di aderire al consorzio tipico che è molto strettamente legato al territorio , siamo ad ovest della via Emilia .
Autunno , le giornate si accorciano...
Gli ultimi grappoli
Arriva !



Dai ch u's fa nott !

ci siamo quasi





Pazienza , anche se non può fregiarsi del titolo e del nome sarà sempre un gran buon vino.



Nessun commento:

Posta un commento